Immagini e musica ci riportano indietro nel tempo e ci accompagnano in un viaggio nella Sicilia di un secolo fa; nove documentari per narrare dell’isola con la sua gente, i suoi mestieri e le sue tradizioni.

Conca d'oro - il porto

Si parte con lo sbarco dal continente del treno che ci porterà a scoprire le prime bellezze del territorio siculo, passando per Taormina, Catania e Girgenti con i suoi templi greci. Poi saliremo sulla scomparsa tramvia “Palermo – Monreale” per goderci un tracciato magico dalle vie del centro fino alle colonne del chiostro della cattedrale di Monreale, tra la gente curiosa, i carri e gli asini.

Ci soffermeremo un po’ per dare uno sguardo agli antichi mestieri e scopriremo come si realizzavano i carretti siciliani. Assieme ad un gruppo di eleganti signori visiteremo una salina marina ed, infine, vedremo tutto il processo necessario per creare le tipiche anfore di argilla, dall’estrazione della materia prima alle decorazioni finali.

Tornando al territorio ed alla natura, l’Etna è da sempre simbolo dell’isola e questo ci viene mostrato dopo alcune panoramiche di Messina, isola Bella e Catania. Seguono delle curiose sovrapposizioni di immagini con le rovine di Taormina ed, in conclusione, delle suggestive riprese di una colata lavica. La pellicola che segue invece consta in alcune preziose riprese di cronaca che ci mostrano gli effetti del terremoto di Messina del 28 dicembre del 1908. Le macerie, gli aiuti umanitari, le tende e la gente sfollata sono purtroppo immagini sempre di attualità.

Per finire due incantevoli filmati che ci descrivono la grande Palermo, con i suoi monumenti e la sua storia.

Fico d'india

Tre di questi documentari (“Attraverso la Sicilia”, “L’industria dell’argilla in Sicilia” e “Nella conca d’oro”) si distinguono per lo stile del regista Piero Marelli, che in quegli anni realizzò documentari in tutta Italia con riprese ricche di poesia e tecnica all’avanguardia. Purtroppo degli altri filmati è andata perduta la paternità ed a volte anche la datazione non è sicura.

Musicalmente il commento sonoro per queste pellicole è stato pensato per duo pianoforte e trombone. Qui sotto riportiamo il programma completo suddiviso in quattro capitoli, con i link alle schede ove si possono trovare un po’ più di dettagli riguardo a tutti i film in programma:


- Capitolo 1: INTRODUZIONE ALL’ISOLA -

Attraverso la Sicilia - Catania

Attraverso la Sicilia

Piero Marelli – Italia 1910   SCHEDA


L'incrocio

Monreale

regia sconosciuta – Italia 1914 (?)   SCHEDA


- Capitolo 2: IL LAVORO -

Carretti siciliani

Fabbricazione dei carretti siciliani

regia sconosciuta – Italia 1910   SCHEDA


Estrazione sale in Sicilia 1

Estrazione del sale in Sicilia

regia sconosciuta – Italia 1912   SCHEDA


Argilla in Sicilia - le decorazioni

L’industria dell’argilla in Sicilia

Piero Marelli – Italia 1910   SCHEDA


- Capitolo 3: LA NATURA PERICOLOSA –

Taormina e l'Etna

Catania – Etna

regia sconosciuta – Italia 1912   SCHEDA


Terremoto di Messina 1

Terremoto a Messina

regia sconosciuta – Italia 1909   SCHEDA


- Capitolo 4: PALERMO -

Teatro Politeama Garibaldi

Palermo, capitale della Sicilia

regia sconosciuta – Italia 1914   SCHEDA


Conca d'oro - mercato

Nella conca d’oro

Piero Marelli – Italia 1910   SCHEDA


ESECUZIONI DAL VIVO:

Fabrizio Carlin tb – Michele Kettmaier p

da definire – da definire